wordpress circlewordpress roundedwordpress phone circlephone roundedphone yelp roundedyelp circleyelp circlevsco roundedvsco vsco fa-chevron-up circlesnapwire roundedsnapwire snapwire roundedemail email circleemail 500px behance blogger circle500px circlebehance circleblogger circledribbble circlefacebook circleflickr circlegoogleplus circlehouzz circleinstagram circlelinkedin circlepinterest circletumblr circletwitterbird circlevimeo circleyoutube clickbooq_infinity dribbble facebook flickr googleplus houzz instagram linkedin pinterest rounded500px roundedbehance roundedblogger roundeddribbble roundedfacebook roundedflickr roundedgoogleplus roundedhouzz roundedinstagram roundedlinkedin roundedpinterest roundedtumblr roundedtwitterbird roundedvimeo roundedyoutube tumblr twitterbird vimeo youtube
u

Presentazione

PRESENTAZIONE AERO CAPRONI

quSTEMMA

Il Dott. Ing. Gianni Caproni di Taliedo nel 1940 costituiva la Società Anonima per azioni denominata AERO-CAPRONI-TRENTO (foto1 , foto 2) avente per oggetto, come da Statuto, "ogni attività industriale e commerciale relativa ai trasporti aerei e alle costruzioni aeronautiche". Concluso il periodo bellico,per la necessità di riconvertire la produzione a scopi civilistici, nell'agosto del 1950, la Aero Caproni Trento S.p.A. allargava l'oggetto sociale alle "costruzioni meccaniche".Venivano così intraprese delle iniziative nuove come la progettazione e la costruzione di un aeroplano a reazione, l' "F.5" e, in paricolare, della motoleggera "Capriolo" la cui produzione in serie si sviluppava a partire dal 1952. In realtà la Società già nel 1948 si era dedicata allo studio e alla realizzazione di un progetto motociclistico; presso lo stabilimento di Arco della Aero Caproni, con l'illuminato contributo inventivo di Giuseppe Perini veniva costruito il motore, denominato A50, prototipo di quello che sarà poi il Capriolo 75. La presentazione ufficiale del Capriolo 75 avveniva in occasione della XXIX Fiera Internazionale del Motociclo di Milano

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

Dott.Ing. Gianni Caproni di Taliedo

 

 

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

LO STATUTO - 1940

 

 

Stabilimento_Gardoloweb

STABILIMENTO GARDOLO 1950

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

LO STABILIMENTO DI ARCO

 

 

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

Il prototipo di motore A50

 

 

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

Al centro con la moto prototipo - Caproni A50 - Giuseppe Perini,
nato a Riva del Garda nel 1925 e tragicamente deceduto nel 1954 durante il collaudo di un Capriolo.Al suo fianco sinistro, il Cav. Giuseppe Raggio, Direttore generale degli stabilimenti di Trento e di Arco della Aero Caproni S.p.A. All'estrema destra della foto, l' Ing. Ugo Turazza, Direttore e progettista dello stabilimento di Arco ove venivano costruiti i motori del Capriolo.

 

 

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

Giuseppe Perini alla partenza e lungo il percorso del Circuito delle Braile di Arco del 28 maggio 1950, brillante vincitore della categoria fino a 50cc con un netto vantaggio sugli avversari alla guida del nuovissimo Caproni A50.

 

 

MOTOCAPRIOLO.NET

@ FEDERICO NARDELLI - WALDEN PHOTO STUDIO

Giuseppe Perini in gara

 

 

motocapriolo.net © 2004 TUTTI I DIRITTI RISERVATI